L’idrochinesiterapia consiste nell’immersione del corpo in una piscina e rappresenta una reale possibilità di ottimizzare il progetto riabilitativo del paziente.

L’esercizio in acqua infatti garantisce un’esperienza di tipo globale, che diventa fonte di benessere.

In particolare la riabilitazione in acqua è indicata per i pazienti che non possono sovraccaricare le articolazioni o che hanno difficoltà di controllo motorio, per i quali sono necessarie una deambulazione terapeutica e nuove stimolazioni.

L’idrochinesiterapia consente quindi di svolgere un trattamento neuromotorio che sarebbe stato più difficile e doloroso in palestra.

Il peso del corpo, infatti, viene alleggerito fino al 90% (se l’immersione è fino all’altezza delle spalle) al fine di affrontare i vari esercizi di riabilitazione con uno sforzo sensibilmente ridotto.

Al Centro MEDEOR sono quindi attuabili diversi percorsi riabilitativi grazie alla presenza di una piscina interna e riscaldata di dimensioni ottimali per consentire lo svolgimento di un’efficace riabilitazione in acqua anche per i pazienti con patologie complesse.  

Richiedi Informazioni Tutti i Nostri Servizi